Attività di Contatto e Movimento per l’apprendimento

In cosa consistono le attività di Contatto e Movimento per l’apprendimento:

Le attività di Contatto e Movimento per l’apprendimento che costituiscono il secondo programma satellite del MISP prevedono tutte quelle attività che possono essere svolte con i bambini, in famiglia, nelle scuole edin tutti quegli ambiti ove vi siano bambini, che hanno lo scopo di facilitare l’apprendimento e lo sviluppo dei bambini.

Sempre nel rispetto dei principi del MISP, le attività di Contatto e Movimento per l’apprendimento sono rivolte a soddisfare l’esigenzadei bambini di imparare in movimento e attraverso la sperimentazione di un contatto sano. Il programma si ripropone di aiutare ed incoraggiare i bambini all’utilizzo del proprio corpo nel periodo del loro sviluppo.

Durante il corso si praticano numerose attività che insegnanti e genitori potranno poi attuare con i bambini nell’apprendimento delle materie scolastiche.

Chi può frequentare il corsoattività di Contatto e Movimento per l’apprendimento:

• Istruttori MISP interessati ad allargare le conoscenze sulle attività di contatto e movimento;
• Educatori e terapeuti dell’infanzia;
• Genitori.